Di Benedetto fears strike damage