Diamanti: Lazio love me