Abbiati: We respect Allegri