Nesta: Serie A falling behind