Serie B: Empoli and Cesena shocked