Balzaretti: Roma back together